Binary Options Brokers
   
Binary Options Brokers
Brokers Opciones Binarias
Opzioni Binarie
Courtiers Options Binaires
Corretores Opções Binárias
Binaire Opties Brokers
   
Binäre Optionen Broker
Brokerzy od opcjii binarnych
брокеры бинарные опционы
バイナリーオプション業者
二元选项贸易
وسطاء الخيارات الثنائية
 
 
best binary options
 
binary options broker comparison
 
binary options broker comparison
 
binary options broker comparison
 
binary options broker
 
 
 
xm forex
 
binary option platform
 
binary options brokers
 
 
 
La tua email:
 


 
 
 
 
 
 
 

Opzioni Touch e Opzioni Boundary

 

Il Forex e le Opzioni Binarie

 
Il mercato del forex Exchange oggi è più aperto ed accessibile che mai. Tempo fa solo le istituzioni come banche o grandi compagnie finanziarie potevano fare trading nel forex ma adesso chiunque sia interessato in questo mercato è libero di negoziare.
 
Il mercato del forex in questo momento è l’ambiente più ampio e dinamico al mondo. Ogni giorno vengono effettuate operazioni per circa $4 trilioni, una cifra davvero enorme ma che aiuta a capire quanto sia imponente questo mercato. Durante questi anni, una pesante crisi finanziaria ha travolto il mondo eppure il forex non ne è stato affatto colpito. Anzi, paradossalmente ha continuato a crescere.
 
L’industria del forex non smetterà mai di crescere finché ci saranno domanda e offerta in costante aumento. E infatti, da un lato troviamo piattaforme di trading online sempre più numerose e dall’altro sempre più investitori interessati in questo florido mercato.
 
Le nuove forme di trading in opzioni binarie sono molto più accattivanti rispetto alle classiche forme di trading sul forex. Le opzioni binarie sono più semplici, i guadagni sono maggiori e il lasso di tempo delle operazioni è brevissimo. Questi sono solo alcuni degli aspetti particolari che rendono le opzioni binarie così interessanti sia agli occhi dei professionisti che dei principianti.
 

Opzioni Touch e Opzioni Boundary

 
Al momento le piattaforme di trading online offrono solamente una forma di negoziazione, sia che si tratti di forex o di opzioni binarie. Desiderosi di diversificare questo trend, alcuni brokers specializzati nel settore hanno creato nuove forme di opzioni binarie come le opzioni touch e le opzioni boundary.
 
Le opzioni touch e le opzioni boundary sono addirittura più semplici da commerciare e quasi tutte hanno tempi ancor più brevi. Sia le touch che le boundariy sono molto convenienti dato che, se per l’aspetto economico sono del tutto simili appe opzioni binarie regolari, i tempi di attesa sono molto corti e la facilità di scambio le rende una scelta ideale per gli investitori che non hanno tempo da perdere in analisi elaborate.
 
Per ora solamente alcuni brokers offrono le opzioni touch e boundary ma l’alto livello di popolarità guadagnato in così poco tempo presto ribalterà la situazione, rendendole tra le operazioni più consigliate nel mercato.
 

Caratteristiche delle Opzioni Touch

 
Nelle opzioni touch viene assegnato un prezzo target in modo che il trader possa scegliere se il prezzo di mercato arriverà a “toccare” (per l’appunto “touch”) quell’obiettivo oppure no. Il prezzo target potrà essere sia di valore superiore e quindi il prezzo dovrà aumentare per toccare quell’obiettivo, sia di valore inferiore, il che significa che il prezzo dovrà scendere abbastanza da toccare quel valore.
 
Anche il tempo a disposizione è impostato automaticamente ed è quasi sempre molto breve, andando da pochi minuti ad un massimo di alcuni giorni (alla fine della settimana). Ricordatevi del momento di scadenza quando andrete a formulare la scelta fra TOUCH / NO TOUCH.
 
Per negoziare le opzioni touch sarà sufficiente seguire questi semplici passi:
 
1. Scegliere l’asset: ci sono diverse opzioni fra cui scegliere incluso valute, commodities, azioni e indici.
 
2. Scegliere la formula TOUCH – se ritentere che il mercato raggiungerà l’obiettivo del prezzo target in quel lasso di tempo, o NO TOUCH se pensate che il target non sarà raggiunto.
 
3. Inserite una cifra e cliccate sul tasto “BUY” (compra): una volta inserito l’importo avrete il rientro in capitale calcolato su entrambe le situazioni di vincita (in the money) o di perdita (out of the money).
 
Autore: Mihaela Florea
Traduttore: Francesca Battaglia